Test per la forza tensile e meccanica dei materiali

Richiesta di informazioni

Siamo specializzati nell'adattamento delle specifiche per le prove standard di torsione e tensione aventi come finalità di simulare il reale utilizzo dei componenti. Questo sistema consente al nostro team di ingegneri di analizzare le proprietà flessorie di tensione e compressione, la gravità specifica, la resistenza all'impatto e alla propagazione di un intaglio

Servizi di prova della trazione

  • Test di usura delle catene su banco di prova tipo four square
  • Test di simulazione dello spettro di volo aereo (carico-movimentazione)
  • Test dei giunti su banco di prova tipo four square
  • Spin test ad alta velocità per le forze/deflessioni di reazione assiale
  • Qualificazioni per catene standard, verifica di conformanza e test di vita utile finita (ANSI/ASME B29)
  • Test di fatica sui denti degli ingranaggi
  • Test di torsione di inverso per giunti
  • Test dinamometrico ad alta velocità
  • Test di resistenza per cuscinetti a rulli, sferici e assiale

Apparecchiature per prove di resistenza dei materiali

  • Tester MTS & Baldwin: 0 - 300k lbf
  • Tester a scala superficiale Rockwell
  • Tester di microdurezza
  • Tester di durezza Brinell
  • Tester standard Rockwell

Meccanica ingegneristica (tra cui analisi degli elementi finiti e della fatica)

Meccanica analitica (tra cui analisi degli elementi finiti e CAD)

L'analisi delle sollecitazioni (stress analysis) può includere calcoli manuali per strutture semplici e modalità di applicazione dei carichi oppure analisi degli elementi finiti ove vi siano situazioni più complicate. L'utilizzo del FEA spesso consente di ridurre al minimo i test fisici necessari ai prodotti più conosciuti.

In RTS utilizziamo 3-Dimensional SolidWorks per creare disegni CAD e successivamente il COSMOS-FEA per analizzare le strutture e risolvere problemi di sollecitazioni complesse lineari e non lineari, di carichi, di temperatura o deformazione. I primi progetti comprendevano la progettazione di frantumaroccia, pale di turbine per produzione di elettricità, giunti albero flessibili, recipienti a pressione.

Analisi sperimentali delle sollecitazioni

L'acquisizione ad alta velocità dei dati, attraverso l'utilizzo di applicazioni per sistemi di sforzo standard o trasduttori speciali, viene utilizzata per misurare carichi, sollecitazioni, velocità, pressioni, rumori e vibrazioni. I sistemi di telemetria e informatica sono montati direttamente sui macchinari in movimento o in rotazione al fine di misurare in modo dinamico il risultato dei trasduttori.

Le prove possono essere progettate per creare correlazioni tra le misurazioni sul campo e quelle di laboratorio. I dati relativi alle vibrazioni vengono acquisiti utilizzando accelerometri o martelli a impatto e un computer sul campo e, in seguito, sono ulteriormente convertiti per essere utilizzabili. L'utilizzo di software di simulazione dati su campo VRC consente di simulare le condizioni reali in laboratorio su stazioni di test servoidrauliche o elettromeccaniche.

Analisi della fatica

Eseguiamo verifiche e prove specifiche per i vari settori industriali come l'ASTM, SAE, MIL-STD per un'ampia gamma di prodotti e componenti quali: cuscinetti per uso industriale, pompe, alberi, assi, pannelli, strutture telai, alberi motore, perni di connessione, cuscinetti, tenute, blocchi porte, cilindri idraulici, etc.

Le modalità di verifica comprendono la rotazione assiale, torsionale, di piegamento, radiale, oscillatoria o completa unita ai controlli per feedback. L'analisi può comprendere il calcolo della fatica prevista a seguito di determinazioni sperimentali.

Le capacità delle apparecchiature comprendono: Telai di carico, attuatori e controlli servoidraulici da 1000 a 150.000 lbs, quattro banchi di prova ad architettura aperta, camere ambientali, attrezzature per i test relativi a shock e vibrazioni, carichi complessi controllati da computer.

Modellazione e analisi

La modellazione dinamica, dell'impatto, delle strutture, dei sistemi, del clima o di altro tipo consente di mettere in evidenza dei problemi, ottimizzare le configurazioni o suggerire nuove direzioni per la progettazione. In RTS utilizziamo metodologie analitiche e numeriche per fare comprendere eventuali osservazioni e prevedere le prestazioni future.

Capacità di ingegnerizzazione dei materiali metallici

Le problematiche dei materiali spesso dominano gli sforzi di sviluppo del prodotto e possono fare la reale differenza tra un successo o un fallimento in ambito commerciale. In RTS determiniamo le composizioni dei materiali: macro e microstruttura, distribuzione della rigidità, proprietà meccaniche, resistenza alla corrosione, grado di salinità, umidità, esposizione ambientale e abrasività. Tutte queste informazioni possono essere utilizzate per agire sull'elaborazione, la qualità delle saldature, la stabilità dei rivestimenti, etc.

  • Esame microstrutturale dei metalli con particolare attenzione all'analisi del trattamento a caldo di leghe in acciaio e non.
  • La determinazione delle proprietà meccaniche e materiali comprende: prove di fatica e frattura, su struttura ultimata, resistenza allo snervamento e alla flessione, all'impatto e alla corrosione dei componenti.
  • performance dei materiali in ambienti controllati quali temperature estreme, umidità, immersione in nebbia salina, situazioni di abrasione e corrosione.
  • valutazione di micro e macro durezza utilizzando strumentazione Rockwell, Brinell, Knoop e piramide di diamante Vickers.
  • Test di durezza portatile
  • Verifica e valutazione della qualità delle saldature
  • Valutazione di hardfacing e rivestimenti
  • Analisi di caldaie a tubi
  • Analisi chimiche tra cui analisi spettrografica di acciaio e polimeri, caratterizzazione e analisi di agenti di contaminazione e detriti.

Contatta un esperto

Ottimizza le prestazioni del ciclo di vita dei tuoi prodotti, avvantaggiati dei risparmi sui costi e aumenta la produttività. Contatta un rappresentante oggi.